Vademecum sul come arginare le spese bancarie

Il fatto che il conto corrente bancario sia diventato piuttosto costoso è cosa nota. Tuttavia, applicando qualche piccolo accorgimento è possibile arginare le spese bancarie. Qui di seguito vi offriamo un breve vademecum che potrà sicuramente risultarvi utile.

  • Ormai il conto corrente non è più consigliabile come strumento di gestione del risparmio a causa dei tassi d’interesse molto bassi applicati. Meglio quindi lasciare sul conto solo il denaro necessario per le spese correnti ed optare per un tipo d’investimento diverso dei vostri risparmi.
  • Leggete con attenzione tutta la documentazione che vi viene inviata dalla banca. Avrete modo di rendervi conto di eventuali peggioramenti delle condizioni bancarie. Ricordate, infatti, che la banca ha l’obbligo di informarvi e voi siete ovviamente liberi di poter recedere dal contratto senza nessuna penalità. Inoltre, in caso di contestazioni, la documentazione è fondamentale.
  • Usufruite dei servizi gratuiti forniti dalla vostra banca per poter controllare l’estratto conto, ovvero bancomat ed invio trimestrale a casa.

 

spese_bancarie.jpg

Leggi tutto »Vademecum sul come arginare le spese bancarie

Acqua: come risparmiare utilizzandola al meglio

Quante volte avete sentito o letto la frase “l’acqua è un bene prezioso!”? Parecchie suppongo. Ormai è cosa nota che l’acqua è un bene prezioso che va scarseggiando, e osservando la cosa da un punto di vista pratico è anche un bene alquanto costoso.

Quindi, perché non imparare ad utilizzarla nel migliore dei modi? Oltre che dare una mano all’ambiente, ne potrà beneficiare anche il nostro portafoglio.

Qui di seguito troverete alcuni consigli utili su come risparmiare acqua e denaro.

Leggi tutto »Acqua: come risparmiare utilizzandola al meglio