Home » Vitamine e Integratori » Pagina 6

Vitamine e Integratori

Vitamine idrosolubili e liposolubili: quale è la differenza?

Molte persone ritengono che l’assunzione giornaliera di un cocktail di vitamine, minerali, antiossidanti e altri integratori sia la combinazione vincente per una dieta sana. Ma è molto probabile che tali persone non sappiano se i nutrienti che stanno assumendo sono liposolubili, idrosolubili o se stanno assumendo una quantità di nutrienti superiore a quella di cui hanno effettivamente bisogno.

Gli integratori, in generale, sono considerati come benefici per la salute e, proprio per questo motivo, molte persone pensano: “Se assumere un integratore fa bene, assumerne di vari tipi è probabilmente meglio”. Ma ciò non è necessariamente vero.

Assumere una quantità eccessiva di nutrienti liposolubili o idrosolubili, sia che la fonte sia il cibo o gli integratori, può essere pericoloso. Gli integratori di vitamine e minerali non devono essere in alcun modo considerati con leggerezza, in quanto un’assunzione eccessiva degli stessi (a meno che non sia sotto controllo medico) può danneggiare la salute.Leggi tutto »Vitamine idrosolubili e liposolubili: quale è la differenza?

Integratori di vitamine e minerali: quando è bene farne uso?

“Aumenta la tua energia! Perdi i chili di troppo! Combatti lo stress! Migliora la tua performance! Riduci le rughe!”. Queste frasi vi suonano familiari?

Queste sono solo alcune delle promesse che si trovano sulle confezioni di molti integratori di vitamine e minerali. Ma tali affermazioni di stampo sensazionalistico corrispondono realmente a verità? Esistono prove certe che questo tipo di integratori possa davvero trasformare una dieta malsana in salutare? Possono sul serio eliminare i chili in eccesso?

Gli esperti affermano che gli integratori di vitamine e minerali possono essere parte integrante di una dieta equilibrata, ma è bene rimarcare che la loro funzione primaria è quella di colmare lievi carenze nutrizionali. Il termine stesso, ovvero “integratore”, sta a indicare palesemente che gli integratori dovrebbero essere parte integrante di una dieta e non fungere da sostitutivi del cibo vero e proprio o di un piano alimentare sano ed equilibrato.

Vediamo quindi nel dettaglio ciò che gli integratori di vitamine e minerali possono e non possono fare per la nostra salute.

Leggi tutto »Integratori di vitamine e minerali: quando è bene farne uso?

Carenza di vitamina D: cause, sintomi e rimedi

Se siete tra coloro che evitano il più possibile l’esposizione al sole, se siete allergici al latte oppure seguite una rigorosa dieta vegetariana, potreste essere a rischio di carenza di vitamina D. Meglio conosciuta come “la vitamina del sole”, la vitamina D viene prodotta dal corpo in risposta alla luce solare. Si trova anche allo stato naturale in alcuni alimenti (tra cui pesce, olio di fegato di pesce e tuorli d’uovo), nei latticini fortificati e nei prodotti a base di cereali.

La vitamina D è essenziale per mantenere le ossa forti, poiché aiuta l’organismo ad utilizzare il calcio assunto tramite l’alimentazione. Tradizionalmente, la carenza di vitamina D è stata associata al rachitismo, una malattia in cui l’inadeguata mineralizzazione del tessuto osseo provoca fragilità ossea e deformità scheletriche. Ma la ricerca sta rivelando sempre di più il ruolo fondamentale della vitamina D nel proteggere da una serie di problemi di salute.

Leggi tutto »Carenza di vitamina D: cause, sintomi e rimedi