Home » Rimedi Naturali » Pagina 3

Rimedi Naturali

Raffreddore e influenza: quali sono i rimedi naturali efficaci?

Non c’è da meravigliarsi se i rimedi naturali atti a contrastare raffreddore e influenza sono alquanto popolari. La medicina moderna non propone nessun tipo di cura per questi malesseri secolari. Sebbene alcuni farmaci antivirali siano in grado di prevenire e ridurre la durata dell’influenza, la maggior parte di essi offre solo un sollievo temporaneo dei sintomi. Anche molti rimedi naturali possono offrire un sollievo temporaneo e alcuni possono aiutarci a stare realmente meglio. Vediamo nello specifico quali sono i rimedi più promettenti.

Leggi tutto »Raffreddore e influenza: quali sono i rimedi naturali efficaci?

Suffumigi: un vapore naturale che guarisce

I frequenti disturbi delle vie respiratorie (come tosse, raffreddore, raucedine, mal di gola e sinusite) possono essere alleviati con i suffumigi, un rimedio antico ma sempre efficace.

I suffumigi consistono in inalazioni di vapore e sostanze balsamiche fatte con l’ausilio di un pentolino di acqua e con l’asciugamano posizionato sopra la testa. I principi attivi arrivano in profondità, fino ai bronchi, grazie al vapore acqueo caratteristico dei suffumigi. Questo metodo è molto efficace nei casi di tosse secca provocata da tracheite, laringite o bronchite, poiché idrata le mucose e offre un effetto calmante. Inoltre, il calore dei suffumigi dilata i vasi sanguigni richiamando gli anticorpi nella zona.

Attenzione: i suffumigi vanno sempre effettuati con cautela. Gli oli essenziali che vengono utilizzati, infatti, sono molto potenti e vanno comunque scelti e dosati con attenzione. E’ bene ricordare che non sono consigliabili in presenza di disturbi di origine allergica, poiché congestionano le mucose e rischiano di aggravare i sintomi.

Leggi tutto »Suffumigi: un vapore naturale che guarisce

Via le tossine con aloe e cicoria amara

L’intossicazione è uno stato patologico dovuto all’azione nociva di sostanze assunte dall’esterno o prodotte all’interno dell’organismo.

Le sostanze intossicanti prodotte dall’organismo (per esempio urea, bilirubina, istamina, indolo e scatolo) sono tossiche se raggiungono quantità eccessive o se non sono adeguatamente eliminate, mentre quelle provenienti dall’esterno possono essere ingerite con il cibo, respirate o essere assunte in altro modo.

Leggi tutto »Via le tossine con aloe e cicoria amara

Bicarbonato: un sale dalle molte virtù

Il bicarbonato è un sale derivato dall’acido carbonico e dotato di una composizione chimica pari a pH 9, quindi alcalina e non acida. E’ presente in natura nei sedimenti dei laghi e nelle acque sotterranee, oppure è ricavato dalle ceneri di alcuni tipi di piante o di alghe.

Viene anche prodotto dal nostro organismo per mantenere il giusto livello di acidità del flusso sanguigno e favorire i complessi scambi della respirazione, trasportando le sostanze di rifiuto dai tessuti ai polmoni, dove vengono espulse. E’ presente anche nella nostra saliva dove, neutralizzando gli acidi prodotti dalla decomposizione della placca batterica, protegge lo smalto dei denti e, una volta mescolato coi cibi, contribuisce a ridurre l’acidità presente all’interno dello stomaco e a prevenire lesioni e ulcere.

Leggi tutto »Bicarbonato: un sale dalle molte virtù

Cistite: i rimedi naturali per curarla

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria, accompagnata da dolore e bruciore e dallo stimolo frequente ad urinare.

In genere è un evento occasionale, causato da una cura di antibiotici o da un particolare stress psicofisico. Talvolta si manifesta in forma cronica ed è la manifestazione di un diffuso malessere dell’organismo.

Questo disturbo compare frequentemente durante la primavera.

Leggi tutto »Cistite: i rimedi naturali per curarla