Home » Cura della Pelle » Pagina 3

Cura della Pelle

Sudorazione notturna e sudore freddo: le possibili cause

Il corpo secerne normalmente sudore allo scopo di preservare una temperatura corporea adeguata. La sudorazione compare di norma a seguito di attività che prevedono sforzo, come esercizio fisico, o in presenza di temperature elevate.

La sudorazione può essere causata anche da stati emotivi come paura o ansia. Questo viene spesso identificato come “sudore freddo”. Compare all’improvviso e si manifesta sotto forma di pelle fresca e umida. Si tratta della reazione del corpo allo stress come parte integrante della risposta “combatti o fuggi” che aiuta l’essere umano a reagire di fronte ad una situazione pericolosa. Anche un incubo notturno può causare la comparsa di sudore freddo e gli individui sottoposti per lungo tempo a problemi di stress o ansia possono sperimentare la sudorazione come uno dei sintomi.

Leggi tutto »Sudorazione notturna e sudore freddo: le possibili cause

Invecchiamento: quali sono gli effetti sulla pelle?

Con l’avanzare dell’età, la pelle è sottoposta all’azione di molti fattori, tra cui sole, intemperie e cattive abitudini. Tuttavia, è possibile adottare delle misure che possono contribuire a mantenere la pelle elastica e giovanile.

Il modo in cui la pelle invecchia dipende da una varietà di fattori: stile di vita, alimentazione, ereditarietà e altre abitudini personali. Per esempio, fumare comporta la produzione di radicali liberi, ovvero molecole di ossigeno, in origine sane, che diventano iperattive e instabili. I radicali liberi danneggiano le cellule causando, tra le altre cose, la comparsa di rughe premature.

Esistono anche altri motivi. I fattori primari che contribuiscono alla comparsa di rughe e macchie senili includono il normale avanzare dell’età, l’esposizione al sole (fotoinvecchiamento) e la perdita di ciò che potremmo definire “sostegno sottocutaneo”, ossia il tessuto adiposo fra la pelle e i muscoli. Altri fattori che contribuiscono all’invecchiamento della pelle includono stress, gravità, movimenti facciali quotidiani, obesità e persino la posizione in cui si dorme.

Leggi tutto »Invecchiamento: quali sono gli effetti sulla pelle?

Verruche: cause, sintomi, trattamento e prevenzione

Le verruche sono piccole escrescenze cutanee a superficie liscia o irregolare, di varia grandezza, provocate da un virus chiamato papillomavirus umano. Il loro aspetto differisce a seconda del tipo di verruca e della posizione sul corpo. La maggior parte delle verruche è caratterizzata da ispessimento cutaneo.

Queste escrescenze sono comuni nei bambini. La maggior parte dei casi si verifica tra i 12 e i 16 anni.

Sino al 30% delle verruche scompare spontaneamente nel giro di 6 mesi. La maggior parte di esse scompare senza alcun trattamento entro 3 anni.

Leggi tutto »Verruche: cause, sintomi, trattamento e prevenzione

Foruncoli: cause, sintomi e trattamento

Un foruncolo è una infezione della pelle che ha inizio in un follicolo pilifero o in una ghiandola sebacea. Denominato anche ascesso cutaneo, il foruncolo è una infezione localizzata profonda nella pelle. Un foruncolo generalmente all’inizio è caratterizzato da rossore e dolorabilità a carico della zona interessata. Col tempo, tale zona diventa dura. Alla fine, la parte centrale dell’ascesso si ammorbidisce e si riempie di globuli bianchi che l’organismo invia attraverso il flusso sanguigno per eradicare l’infezione. Questo insieme di globuli bianchi, batteri e proteine è noto come pus. Infine, il pus forma una sorta di capocchia, che può essere incisa chirurgicamente o che può drenare spontaneamente attraverso la superficie della pelle.

Leggi tutto »Foruncoli: cause, sintomi e trattamento

Cura della pelle in estate: a cosa fare attenzione

L’estate è sinonimo di vacanze, attività e sport all’aperto e gite fuori porta. Ma l’esposizione al sole e il divertimento all’aria aperta possono causare alcuni problemi alla pelle. Nel corso dell’articolo illustreremo alcuni dei problemi più comuni che possono colpire la pelle durante il periodo estivo e cosa è possibile fare per prevenirli e trattarli.

Leggi tutto »Cura della pelle in estate: a cosa fare attenzione

Avvelenamento da sole: sintomi, trattamento e prevenzione

“Avvelenamento da sole” non è propriamente sinonimo di avvelenamento, inteso nel senso più comune e noto del termine. Spesso tale termine viene infatti utilizzato in caso di gravi scottature solari. Si tratta di una scottatura causata dai raggi ultravioletti (UV) che infiamma la pelle. L’avvelenamento da sole può riferirsi anche ad altre reazioni. Due esempi sono l’eruzione polimorfa solare e l’orticaria solare.

Leggi tutto »Avvelenamento da sole: sintomi, trattamento e prevenzione