Vai al contenuto
Home » Alimentazione » Pagina 6

Alimentazione

Gli effetti dello zucchero sulla salute

E’ veramente possibile diventare fisicamente dipendenti dallo zucchero? Lo zucchero deve parte del suo “successo” alla forte preferenza dell’essere umano per il gusto dolce, afferma Marcia Pelchat, PhD, scienziata presso il Monell Chemical Senses Center, un istituto di ricerca di base sito in Philadephia. “Siamo nati per amare lo zucchero”, afferma.

“Lo zucchero sembra essere in qualche modo speciale”, prosegue Pelchat, anche nel grembo materno. I medici solitamente trattano il problema correlato alla presenza eccessiva di liquido amniotico, iniettando una sostanza dolce nel liquido stesso. Il gusto accattivante indurrebbe il feto a deglutire più fluido, che viene successivamente eliminato attraverso il cordone ombelicale e i reni della madre.

I neonati non sono i soli a preferire i gusti dolci, anche i bambini quando bevono una soluzione dolce possono alleviare il dolore grazie ad un effetto analgesico naturale del corpo, afferma Pelchat.

La preferenza per lo zucchero può essere dovuta ad un vantaggio evolutivo che ha portato le persone a preferire e a cercare frutti maturi, in quanto dolci e una buona fonte di calorie, ella afferma.

Ma oggigiorno, la brama costante di zuccheri è considerabile solo come una forte preferenza per tale sostanza oppure una dipendenza vera e propria, caratterizzata da dipendenza fisica e sintomi di astinenza?

“Non esistono ancora dati certi al riguardo”, afferma Pelchat. Gli scienziati non sono tuttora sicuri se lo zucchero può creare dipendenza fisica nell’essere umano, anche se alcuni studi condotti sugli animali suggeriscono che un’eventualità di questo tipo è possibile. “Negli animali a cui è stato somministrato zucchero in modo intermittente, è stato notato il medesimo tipo di cambiamenti della dopamina nel cervello, come avviene nei tossicodipendenti”.

Gli individui che desiderano costantemente gli zuccheri, presentano un sintomo di dipendenza, afferma Pelchat. “Il consumo continuo di questa sostanza nonostante se ne conoscano le conseguenze negative o l’implicazione relativa al dover rinunciare a determinate attività, è considerabile come un sintomo di dipendenza”. Ad esempio, coloro che desiderano fortemente alimenti zuccherati e grassi continueranno a consumarli anche se consapevoli del fatto che l’obesità implica difficoltà di deambulazione nonché problemi di salute in generale.

zucchero e salute

Leggi tutto »Gli effetti dello zucchero sulla salute