Home » Alimentazione » Reflusso gastroesofageo e alimentazione: cosa mangiare

Reflusso gastroesofageo e alimentazione: cosa mangiare

Il reflusso acido si verifica quando l’acido risale dallo stomaco nell’esofago. Questo accade comunemente, ma può causare complicazioni o sintomi fastidiosi, come il bruciore di stomaco.

Uno dei motivi per cui ciò accade è che lo sfintere esofageo inferiore (LES) è indebolito o danneggiato. Normalmente il LES si chiude per impedire che il cibo presente nello stomaco si sposti nell’esofago.

Gli alimenti che mangiamo influenzano la quantità di acido prodotta dallo stomaco. Consumare i giusti tipi di cibo è la chiave per controllare il reflusso acido e la malattia da reflusso esofageo, una forma grave e cronica di reflusso acido.

Qual è quindi la corretta alimentazione da seguire in questi casi? Vediamo nel dettaglio i cibi più consigliati ed efficaci per la gestione del reflusso gastroesofageo.

Cosa mangiare in caso di reflusso gastroesofageo

Avena

L’avena è il miglior tipo di colazione consigliabile in caso di reflusso acido. Funge anche da ottimo spuntino da consumare in qualsiasi momento della giornata. Favorisce il senso di sazietà e non causa reflusso. Volendo potete anche aggiungere dell’uva passa per rendere il tutto più sfizioso. L’avena, infatti, assorbe l’acidità dell’uva passa.

Zenzero

Consumato con moderazione, lo zenzero è considerato uno dei migliori alimenti contro il reflusso acido. In passato veniva utilizzato come anti-infiammatorio e come trattamento per problemi gastrointestinali. La radice di zenzero può essere facilmente sbucciata, affettata o tagliata a dadini usando una semplice grattugia. Potete utilizzarla, per esempio, per insaporire le pietanze che cucinate.  

Aloe vera

L’aloe vera è famosa come agente curativo e sembra che sia un ottimo rimedio nel trattamento del reflusso acido. È disponibile sotto forma di pianta vera e propria, ma le foglie o la forma liquida sono facilmente reperibili nei negozi specializzati. L’aloe vera può anche essere utilizzata in alcune ricette come addensante.

Insalata

L’insalata è uno degli alimenti primari per coloro che soffrono di reflusso acido, sebbene i pomodori e le cipolle siano da evitare, così come il formaggio e i condimenti con un elevato contenuto di grassi (potete al massimo aggiungerne un cucchiaino, ma non di più).

Banana

La banana è un ottimo spuntino e in considerazione del suo valore di pH (5.6) è caldamente consigliata per le persone che soffrono di reflusso acido. Tuttavia, l’1% di persone che soffrono di reflusso ritengono che la banana peggiori la loro condizione. Quindi, ricordate che ciò che funziona per alcune persone può non funzionare per voi.

reflusso gastroesofageo e alimentazione

Melone

Il melone (pH 6.1) è ottimo contro il reflusso acido. Tuttavia, come per la banana, esiste una piccola percentuale di persone (dall’1% al 2%) che soffrono di reflusso, che necessitano di evitarlo. Oltre al melone sono consigliabili il cantalupo (varietà di melone) e il cocomero.

Finocchio

Il finocchio (pH 6.9) è un ottimo alimento contro il reflusso acido. Sembra anche che favorisca un migliore funzionamento dello stomaco. Questo vegetale ha un gusto unico. Tagliando finemente la parte bianca e abbinandola a rucola e spinacini, otterrete un’insalata gustosa e salutare. È ottimo anche con il pollo.

Pollo e tacchino

Pollo e tacchino sono due alimenti base della dieta anti-reflusso. Potete cucinarli bolliti, al forno, alla piastra o saltati in padella, ma mai fritti. Ricordate di rimuovere la pelle, è ricca di grassi.  

Pesce

Anche il pesce è un altro alimento base della dieta anti-reflusso. Cucinatelo bollito, al forno, ai ferri o saltato, ma evitate assolutamente di friggerlo. Sono ottimi per questo tipo di dieta anche i gamberetti, l’aragosta, l’astice, i gamberi e altri tipi di crostacei. È consigliabile evitare i pesci d’allevamento.

Verdure

Cavolfiore, broccoli, asparagi, fagiolini e altre verdure sono tutti alimenti indicati per coloro che soffrono di reflusso gastrico. Praticamente tutti i vegetali di colore verde  sono cibi raccomandati per coloro che seguono una dieta anti-reflusso.  

Sedano

Il sedano è praticamente privo di calorie, in considerazione del suo elevato contenuto di acqua, ed è un’ottima scelta se soffrite di reflusso acido. È anche un valido aiuto contro gli attacchi di fame e una fonte eccellente di fibre.  

Prezzemolo

Per centinaia di anni il prezzemolo è stato usato come erba medicinale contro i problemi di stomaco e di digestione. È un ottimo condimento ed un eccellente guarnizione per le vostre pietanze.  

Cuscus e riso

Il cuscus, il bulgur e il riso (specialmente quello integrale) sono tutti alimenti di notevole aiuto contro il reflusso acido. Un carboidrato complesso è sempre un ottimo tipo di carboidrato.

Aggiornato il 4 Ottobre 2021 da Paola Boschetti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments