Dimagrire con successo? Imparare a fissare obiettivi realistici


Parliamoci chiaro, non è la fettina di torta al cioccolato che manda in fumo gli sforzi fatti per perdere i chili in più. Ciò che può realmente minare il successo di una dieta è il desiderio di perdere il peso in eccesso il prima possibile e le aspettative di poterlo fare in un batter d’occhio.

Link sponsorizzati

Gli esperti che si occupano del controllo del peso definiscono questo atteggiamento “sindrome da falsa speranza”, ovvero quando chi decide di mettersi a dieta nutre aspettative poco realistiche circa la durata effettiva del processo di dimagrimento.

Sfortunatamente, la ricerca dimostra che avere aspettative illusorie, e quindi non realistiche, aumenta il rischio di abbandono del programma atto a perdere peso. Sebbene uno studio abbia scoperto che le persone a dieta possono anche arrivare a mangiare meno nel momento in cui le aspettative sono elevate, spesso accade che questo controllo a livello alimentare cede il posto all’abbuffarsi quando ci si trova costretti ad affrontare una delle tante tentazioni culinarie.

Gli esperti sono concordi nell’asserire che obiettivi poco realistici riguardo il dimagrimento non sono produttivi e possono comportare il fallimento dell’intero progetto. L’approccio migliore per affrontare questo percorso è quello di fissare piccoli obiettivi e soprattutto realistici.

La domanda è: come faccio a stabilire obiettivi realistici?

dimagrire con successo

5 modi per perdere peso fissando obiettivi realistici

Qui di seguito andremo ad elencare 5 strategie che possono esservi di aiuto se avete intenzione di perdere peso seguendo un iter ragionevole. In ogni caso, vi consigliamo di consultare sempre una figura professionale, come un dietologo, che possa affiancarvi e suggerirvi durante l’intera durata del percorso che avete deciso di intraprendere.

Perdere peso in modo graduale

La maggior parte degli esperti ritiene che perdere dal 5% al 10% del peso iniziale sia un obiettivo raggiungibile e quindi realistico.

Quindi, se pesate 90 chili, un traguardo fattibile sarebbe perdere dai 4,5 ai 9 chili circa.

Facciamo due conti

Un obiettivo realistico è quello di perdere da mezzo chilo a 1 chilo alla settimana, per dimagrire in modo salutare.

Questo significa anche essere realisti circa la tempistica necessaria. Se dovete perdere 10 chili, per esempio, sappiate fin dall’inizio che il programma che andrete a seguire avrà una durata di 3 mesi circa. E se fossero 20 chili? La tempistica sarà di 6 mesi. L’obiettivo è quello di bruciare da 500 a 1000 calorie al giorno mangiando meno e praticando più attività fisica.

Fissare obiettivi a breve termine

Invece di pensare costantemente al fatto che dovete perdere 10 chili, provate a concentrarvi sui risultati a breve termine. Per esempio, dopo i primi 5 chili persi avete tutto il diritto di festeggiare l’ottimo traguardo raggiunto.

Annotate i vostri progressi

Tenete nota dei vostri successi nel modo a voi più congeniale. Usate dei programmi online, il vostro computer oppure una sorta di diario in forma cartacea. L’importante è che annotando gli sviluppi del vostro percorso, abbiate modo di vedere e gioire dei vostri progressi.

Obiettivi a lungo termine

Pensare in grande non è un errore, ma meglio vedere la cosa in un’ottica differente, ovvero lavorare su piccoli obiettivi per raggiungere il grande traguardo.

Quindi se il vostro grande traguardo è quello di perdere 20 chili in un anno, per esempio, uno dei piccoli obiettivi che dovrete fissare sarà quello di arrivare a fine giornata evitando di mangiare troppo.

Sì, il desiderio comune è sempre quello di dimagrire in poco tempo, ma perdere peso in modo graduale vi darà modo e tempo di acquisire nuove abitudini, come mangiare correttamente, rivedere le porzioni di cibo e praticare più attività fisica.

Focalizzandovi sul processo che riguarda il cambiamento delle vostre abitudini (e quindi del vostro stile di vita) e non solo sul fatto che dovete perdere peso, potrete interiorizzare e fare vostre nuove abitudini più salutari che rappresenteranno un grande aiuto per raggiungere l’obiettivo finale che vi siete proposti.


Condividi con: