Avocado: un aiuto naturale per la salute del cuore e per la prevenzione del tumore della bocca


L’avocado è una pianta originaria dell’America Centrale e dei Caraibi. Oggi, viene coltivata in tutto il mondo, soprattutto nei Paesi tropicali. A causa della forma, che richiama quella di una pera,  e del tipo di buccia è conosciuto anche col nome di “pera alligatore”.

Link sponsorizzati

Proprietà nutritive e benefici

L’avocado contiene elevati livelli di acidi grassi monoinsaturi. Ciò lo rende molto popolare come alimento all’interno di un regime alimentare vegetariano come valido sostituto della carne.

Esso, inoltre, contiene acido oleico. Questo acido è conosciuto per gli effetti benefici nella lotta contro il tumore al seno. L’acido oleico, altri monoinsaturi e vari carotenoidi (tutti elementi presenti nell’avocado) sono stati utilizzati con successo in esperimenti atti ad inibire la crescita delle cellule relative al tumore della prostata. Test condotti individualmente e separatamente con ognuna di queste sostanze non hanno portato a risultati rilevanti. Ne consegue che il frutto, ovvero l’avocado, contiene un mix ottimale di questi componenti che favoriscono la salute.

Numerosi carotenoidi, rinomati per il loro effetto benefico sulla salute, sono contenuti in molti vegetali (tipo le carote, dalle quali per l’appunto prendono il nome) ma la loro biodisponibilità (la capacità dell’organismo di assorbirli da parte del tratto gastrointestinale) è relativamente bassa. Aggiungere l’avocado in pietanze quali insalate, aumenta notevolmente la biodisponibilità dei carotenoidi derivanti dalle verdure consumate. Una teoria suggerisce che i grassi dell’avocado dissolvono i carotenoidi, poiché questi ultimi sono solubili nel grasso e ciò aumenta la loro percentuale di assorbimento attraverso l’intestino.

L’avocado contiene anche elevati livelli di potassio, vitamina B, E e K. La percentuale di fibre che esso contiene (il 75% insolubili e il 25% solubili) è una tra le più elevate tra tutti i frutti.

avocado benefici

Salute del cuore e avocado

L’acido oleico contenuto nell’avocado riduce i livelli di colesterolo “cattivo” (LDL), conosciuto come una delle cause di problemi cardiaci. Gli elevati livelli di potassio presenti in questo frutto riducono la pressione alta (ipertensione), anch’essa correlata a svariati problemi cardiaci, riportandola ad un livello normale. Un avocado contiene circa un quinto del fabbisogno giornaliero di acido folico (sostanza nota per la capacità di ridurre il rischio di attacchi di cuore fino al 50%).

Prevenzione del cancro e avocado

Il tumore della bocca viene solitamente scoperto troppo tardi e questo incide sul tasso di mortalità dello stesso (circa il 50%) rispetto ad altre forme tumorali, quali il tumore al seno, il cancro della pelle o il carcinoma cervicale. E’ stato condotto uno studio approfondito sulla relazione esistente tra il consumo di avocado e la prevenzione del tumore della bocca. E’ stato dimostrato che l’avocado aumenta il numero dei radicali liberi (atomi o gruppi di atomi altamente reattivi in grado di danneggiare la cellula anche distruggendola) nelle cellule cancerose e precancerose distruggendole. ma mantenendo inalterate le cellule normali.


Condividi con: