I cibi che aiutano a mantenere la pelle sana ed elastica


Poche cose sono ottime come l’acqua per mantenere la vostra pelle in forma. L’acqua mantiene la pelle idratata e riduce la visibilità di segni d’espressione e rughe. Aiuta le cellule ad assorbire i nutrienti e purifica dalle tossine. Migliora la circolazione ed il flusso sanguigno, mantenendo la pelle irrorata. Bevete quando avete sete oppure tentate di bere 8 bicchieri d’acqua circa al giorno.  

Link sponsorizzati

Selenio contro i radicali liberi

Il selenio è un minerale traccia che contribuisce a proteggere le cellule della pelle dall’azione dei radicali liberi. Esso gioca anche un ruolo importante nella prevenzione del cancro della pelle. Eccellenti fonti di selenio includono noci del Brasile (noci amazzoniche), funghi, gamberetti, agnello e pesce (merluzzo, ippoglosso, tonno e salmone). Il selenio si può trovare anche nelle carni di manzo e tacchino, nelle ostriche, nelle sardine, nel granchio e nella pasta integrale.

Coenzima Q 10: un potente antiossidante

Il coenzima Q 10 è un potente antiossidante e viene prodotto in modo naturale dal nostro corpo. Protegge la pelle e altre cellule del nostro corpo dall’azione dei radicali liberi. Esso svolge un ruolo importante anche nella produzione di energia e nel funzionamento del nostro sistema immunitario. La fonte principale di questo coenzima sono i pesci oleosi, come salmone e tonno, oppure le interiora, come il fegato e i cereali integrali.

Antiossidanti: un’arma vincente per mantenere le cellule sane

Gli antiossidanti prevengono o rallentano l’azione dei radicali liberi a livello cellulare. Ricordiamo che i radicali liberi contribuiscono alla comparsa dei segni dell’invecchiamento, quali rughe e pelle secca. Gli antiossidanti si possono trovare in molteplici tipi di alimenti, specie nella frutta e nella verdura a pigmentazione accesa come pomodori, albicocche, barbabietole rosse, spinaci, zucchine, patate dolci, fragole, mirtilli, lamponi, mandarini, peperoni e fagioli.

pelle sana ed elastica

Vitamina A: per proteggere in modo naturale la vostra pelle

Volete evitare che la vostra pelle diventi secca e fragile? Optate per arance, carote o per una fetta di cantalupo (varietà di melone). Questo tipo di frutta e verdura è ricco di vitamina A che aiuta a mantenere idratati anche gli strati più profondi della pelle. Altre ottime fonti di vitamina A sono le uova, la verdura a foglia e i latticini poveri di grassi come latte e formaggio.

Vitamina C: una protezione naturale contro il sole

La vitamina C aiuta a proteggere la pelle dal sole. Inoltre, contribuisce a riparare i danni causati dall’azione dei radicali liberi, i quali distruggono le fibre che mantengono la pelle elastica e soda, come collagene ed elastina. Eccellenti fonti di vitamina C sono i peperoni rossi, la papaya, il kiwi, i broccoli, i cavoletti di bruxelles e gli agrumi.

Vitamina E: lo scudo naturale

La vitamina E è un altro antiossidante che aiuta a proteggere la vostra pelle dai danni che può provocare l’esposizione solare. La vitamina E è anche un anti-infiammatorio e migliora il sistema immunitario. La vitamina E si trova negli oli vegetali, negli acheni, nelle olive, negli spinaci, negli asparagi e in minore quantità nelle verdure a foglia.  

Acidi grassi essenziali: per una pelle liscia e giovane

Gli acidi grassi essenziali, come gli omega 3 e gli omega 6, aiutano la vostra pelle a secernere il sebo che funge da barriera naturale della pelle, evitando così la comparsa di pelle secca e macchie. Gli acidi grassi essenziali sono necessari per mantenere la pelle liscia e giovane. Un’ottima fonte di acidi grassi essenziali sono l’olio di oliva, le noci e i pesci di acqua fredda come salmone, sardine e sgombro.

Oli sani per una pelle in salute

Alcuni oli contengono ben più che i soli acidi grassi essenziali. Gli oli di qualità, come l’olio extravergine di oliva, subiscono una lavorazione molto più semplice rispetto ad altri tipi di oli in commercio. Questo permette che i nutrienti mantengano inalterate le loro proprietà benefiche. Questi oli, inoltre, contribuiscono a mantenere la pelle lubrificata migliorandone notevolmente l’aspetto.  

Tè verde: l’antiossidante per eccellenza

Il tè verde è la cosa che più si avvicina ad un elixir naturale che la natura ci offre per la cura della pelle. Esso contribuisce ad alleviare le infiammazioni, rallenta il danneggiamento del DNA e previene le scottature derivanti dall’esposizione solare. Potete trovare il tè verde in una grande quantità di cosmetici, ma la migliore fonte di tè verde rimane sempre la rinomata bevanda da sorseggiare in qualsiasi momento della giornata.

Referenze

  • Wipke-Tevis D.D., Wound Repair and Regeneration, marzo-aprile 2007, volume 15(2), pag.174-185
  • Institute of Medicine: “Dietary Reference Intakes: Water, Potassium, Sodium, Chloride and Sulfate”
  • National Institutes of Health: “Dietary Supplement Fact Sheet: Selenium”, “Dietary Supplement Fact Sheet: Vitamin E”
  • MayoClinic: “What Are the Best Foods for Healthy Skin?”
  • Oregon State University, Istituto Linus Pauling: “Possible Health Benefits of Coenzyme Q10”, “All About Vitamin E”
  • ScienceDaily web site: “Vitamin A Helps Reduce Wrinkles Associated With Natural Skin Aging”, “New Role of Vitamin C in Skin Protection; Relevance to the Cosmetics Industry”
  • University of Maryland Medical Center: “Omega-3 Fatty Acids”
  • Katiyar S.K., Archives of Dermatology, agosto 2000, volume 136(8), pag. 989-994

Condividi con: