Luci di Natale: come scegliere un prodotto sicuro


Secondo un’indagine condotta dall’Unione Europea su cinque Stati membri (Ungheria, Germania, Slovacchia, Slovenia e Paesi Bassi), un terzo delle luci natalizie è risultato essere non conforme alle norme di sicurezza. I prodotti presi in esame (196  catene luminose) appartenenti a tutte le classi di prezzo, presentavano seri rischi di incendio e scosse elettriche. I problemi  riscontrati erano relativi alla mancata osservanza dei necessari requisiti tecnici di sicurezza delle spine, degli ancoraggi dei cavi,  dei fissaggi, dell’isolamento e della protezione contro le scosse elettriche. In un altro 40% di luci natalizie prese in esame, invece,  sono stati riscontrate carenze circa l’etichettatura e le istruzione d’uso.

Link sponsorizzati


luci di natale.jpg

Come scegliere luci di Natale sicure?


  • Fate in modo che la vostra scelta cada su articoli dove è possibile identificare in modo chiaro il nome del produttore o dell’importatore.
  • Molto spesso purtroppo il marchio CE o comunque altri marchi relativi alla sicurezza del prodotto vengono contraffatti. Non acquistate un articolo solo perché sullo stesso ritrovate i marchi in questione.
  • Accertatevi che siano presenti le avvertenze così come le istruzioni per l’uso.
  • Optate per luci dotate di trasformatore adatte anche per un utilizzo esterno. L’isolamento è migliore.
  • Quando uscite di casa o quando andate a dormire, ricordatevi sempre di spegnere le luci natalizie.
  • Se a vostro avviso il prodotto che avete appena acquistato presenta dei problemi, non utilizzatelo e fate ritorno al negozio dove lo avete preso esponendo le vostre motivazioni.

Vi ricordiamo, infine, che le luci di Natale devono tassativamente attenersi ai requisiti di sicurezza della Direttiva 2006/95/CE e agli standards della EN60598.

 

Come riconoscere il marchio CE originale?


Per evitare di incappare in acquisti poco sicuri, è importante saper riconoscere il marchio CE originale da quello contraffatto. Non è difficile, basta prestare attenzione ad un particolare ben visibile ad occhio nudo.

Lo spazio tra le lettere del marchio originale è più marcato, ovvero le lettere sono più distanziate l’una dall’altra. Lo spazio tra le lettere del marchio contraffatto è praticamente quasi nullo. Come potete notare dalle foto qui sotto, infatti, lo spazio che intercorre fra la C e la E del marchio originale è quasi pari alla C rovesciata.

 

marchio CE originale

marcatura CE originale

 

 

marcatura CE contraffatta

 

Non siate quindi avventati e frettolosi durante l’acquisto. Ricordatevi di prestare attenzione ai particolari che vi abbiamo indicato e potrete godervi l’illuminazione natalizia che avrete scelto senza correre nessun rischio.


Condividi con: